1

11 motivi per iniziare a creare subito una lista email

EMAIL MARKETING

Se oggi non ti stai ancora creando la tua lista email, stai commettendo probabilmente il più grosso sbaglio che tu possa mai fare per la tua attività.

Forse ti sarai chiesto, “Perché mai dovrei voler costruire una mailing list?”

So benissimo che il tuo focus principale, ogni giorno è quello di VENDERE per sbarcare il lunario e mandare avanti la tua attività, ma oggi, hai bisogno di STRATEGIE idonee al tempo in cui ci troviamo e, se ancora non hai fatto nulla per metterti al passo coi tempi, è giunto il momento di partire dal punto n.1 in assoluto:

raccogliere l’Email e i contatti dei tuoi clienti e potenziali clienti!

Ancora oggi, vedo molte persone che fanno lo stesso errore che ho fatto anch’io anni fa. Invece di costruire la loro lista e-mail, continuano a concentrarsi su azioni oggi poco produttive, come il volantinaggio ad esempio, cartellonistica stradale, messaggi creativi senza senso apparente, e tutta quella pubblicità che non hai idea di che risultati ti porta; qualche risultato arriva, ma troppo limitato al tempo in cui la pubblicazione è visibile agli utenti.

Avere una lista di e-mail ti permette di avere un certo numero di contatti a portata di mano, più specificamente, un pubblico di destinazione, a cui far conoscere le tue novità, i tuoi nuovi prodotti o servizi, ecc.

Non è solo importante avere un elenco di grandi dimensioni, è anche fondamentale che i contatti siano interessati a quello che hai da dire.

Inoltre, la costruzione di un elenco email di alta qualità può portare un sacco di vantaggi nel lungo periodo; vediamo 11 BENEFICI di possedere una lista di email dei tuoi clienti e potenziali clienti:

 

1. PUOI COMUNICARE CON I TUOI CLIENTI


commerceIn Italia 26 milioni di utenti hanno un account facebook, ma sono molti di più gli utenti che possiedono un indirizzo email! Oggi tutti hanno un indirizzo email, se non più di uno! è di gran lunga il metodo più semplice, immediato e produttivo di comunicare con il tuo pubblico.

 

2. MANTIENI UN COLLEGAMENTO CON IL TUO PUBBLICO DI RIFERIMENTO

businessPer cominciare, ti può aiutare a collegarti meglio con il tuo pubblico, in modo che la prossima volta che promuoverai i tuoi servizi, il tuo pubblico ti ascolterà volentieri. Utilizzando le moderne strategia di marketing, sarà la persona stessa a lasciarti il suo indirizzo di spontanea volontà, perché interessato a ciò che hai da dirgli, e vedremo meglio questo punto nei prossimi articoli.

 

3. COSTRUISCI E RAFFORZI LA TUA REPUTAZIONE

computerPuò anche servire come un modo per costruire la tua reputazione, poichè, fornendo dei contenuti interessanti e utili, puoi porti come esperto, competente nel tuo settore e farti acquisire valore e credibilità.

In genere il cliente ha bisogno di acquisire fiducia, prima di acquistare, ha bisogno di capire vantaggi, benefici, il valore reale comparato al tuo prezzo.

Una comunicazione costante ti permette di farti conoscere e di accompagnare il cliente alla cassa in modo graduale e solo nel momento in cui sarà veramente convinto di non poter fare a meno di ciò che hai da offrirgli.

 

4. FIDELIZZI IL CLIENTE

people (1)Nel complesso, l’email marketing rimane come uno dei modi più efficaci di fidelizzazione della clientela, poiché grazie a una costante comunicazione con la tua lista contati, puoi offrire non solo contenuti interessanti e utili, ma anche offerte o promozioni speciali, che possono far sentire importante e coccolato il tuo cliente.

 

5. PUOI COMUNICARE NUOVE OFFERTE

business (1)L’invio di messaggi di posta elettronica a un pubblico mirato consente di promuovere i propri servizi e prodotti per un pubblico che è più propenso ad acquistare.

Fai solo attenzione a non esagerare con le offerte – anche la lista più reattiva rapidamente si può stancare di ricevere offerte e promozioni. Ma, se combinate con contenuti di valore, per esempio un articolo interessante come quello che stai leggendo ora, è possibile effettuare più offerte per la tua lista con ottimi risultati.

 

6. PUOI CONOSCERE IL TUO PUBBLICO E AUMENTARE IL TASSO DI CONVERSIONE

business (2)L’obiettivo finale di ogni attività è quello di portare più clienti nel proprio business. L’email marketing non è diverso, tranne per il fatto che è possibile tenere traccia direttamente dei tassi di conversione: puoi conoscere la % di persone che ricevono il messaggio, sapere quanti lo aprono, quanti cliccano su un link o compiono un’azione specifica, in questo modo puoi modificare sempre le tue comunicazioni per renderle sempre più efficaci e interessanti.

 

7. PUOI AUMENTARE LE VISITE AL TUO SITO O BLOG

graphicSe hai un blog, puoi mandare un’e-mail a tutti i tuoi contatti ogni volta che posti un nuovo articolo, oppure quando inserisci un nuovo prodotto sul tuo sito, in questo modo puoi aumentare il traffico verso il tuo sito web, dove non solo troveranno ciò che gli proponi, ma vedranno tutto ciò che hai da offrirgli, chi sei ecc.

 

8. CATTURI L’ATTENZIONE E CREI ENTUSIASMO


people (2)La gente presta molta più attenzione a ciò che trova nella propria casella email, di quanto non faccia con ciò che è on-line (o, a volte, a quello che sta succedendo intorno a loro!). Hai mai notato quante persone immediatamente guardare il loro telefono quando sentono la notifica che annuncia che un nuovo messaggio è arrivato?

 

9. NON HA UNA SCADENZA

clockUna E-mail rimane nella tua casella di posta in arrivo fino a quando non decidi cosa fare con essa: ad esempio, leggerla, cancellarla, spostarla in una cartella. Se sei in vacanza, sarà proprio lì che ti aspetta quando torni a casa. Se sei troppo occupato per controllare il tuo account di posta elettronica, le email sanno aspettare pazientemente fino a quando si ha il tempo di dedicarcisi.
Questo ad esempio, a differenza dei messaggi di social network, tweets e commenti, che vanno e vengono rapidamente.

 

10. E’ FACILMENTE AUTOMATIZZABILE

cogwheel Oggi puoi completamente automatizzare il processo di iscrizione alla tua lista di contatti, quindi una volta costruito il sistema, questo lavorerà da solo, e gli utenti potranno iscriversi continuamente, in totale autonomia. Tu non dovrai far altro che guardare la tua lista crescere giorno per giorno e nutrirla con contenuti interessanti. Inoltre, puoi anche programmare l’invio di più contenuti nel tempo, in modo da impostare il lavoro una volta, e poi concentrarti sulla gestione della tua attività e dei clienti che vorranno acquistare.

Nei prossimi articoli approfondiremo proprio COME realizzare proprio questo punto!

 

11. LA LISTA E’ IL TUO ASSET AZIENDALE PIU’ IMPORTANTE

business (3)L’altro giorno parlavo con un cliente e gli stavo spiegando quanto fosse importante l’email marketing, cioè, avere una lista di contatti email dei tuoi potenziali clienti con cui comunicare costantemente, e il cliente mi risponde:

“Cavoli, hai ragione, non ci avevo pensato! Quindi questo sistema mi porta clienti nell’immediato ma allo stesso tempo fa un’azione di list building, cioè ricerca persone in target con la mia azienda quindi persone che sono interessate a acquistare i miei prodotti e servizio, se non oggi domani, quindi persone interessate a cui posso scrivere quando voglio. Quindi mi stai dicendo questo?
Lo sai che io ho una lista vecchia di 3000 contatti di architetti a cui scrivo una volta al mese, anche una volta ogni due, la trascuro un po’; ora che mi ci fai pensare, ogni volta che scrivo a quella lista mi arrivano 5-6 richiesta di preventivo e tra questi chiudo di solito uno lo chiudo, quindi porto a casa un cliente!”

Questo va solo a confermare quello che io sto dicendo:

crearsi una lista significa investire in pubblicità per crearsi un bene durevole nel tempo per l’azienda grazie al quale costo di comunicazione con i clienti crolla in modo significativo.

Facciamo un esempio: se faccio una campagna per rimediare il contatto di tutti i medici italiani e questi qui si scrivono alla mia newsletter perché io ho qualcosa di importante da comunicare, una volta che ho fatto la campagna per raccogliere tutti i contatti non ho bisogno di rifarla, io ho già tutti i contatti quindi devo solo scrivere a loro e fare la mia offerta pubblicitaria e quindi non ho bisogno di tornare in televisione o sui giornali.

Ecco perché la costruzione di una mailing list è probabilmente la cosa migliore che puoi fare per e la tua attività. Se ancora non l’hai fatto INIZIA ORA!
Nel prossimo articolo vedremo alcuni modi per farlo in modo rapido e efficace!

A presto!

Sei un Imprenditore o un Libero Professionista?

Scopri 3 strategie segrete 

per vendere di più e ottenere nuovi clienti!

Serafino
 

Imprenditore sul web dal '97.